La settimana della cultura

Anche quest’anno la settimana della cultura, ormai giunta alla tredicesima edizione, si presenta come un’occasione da non perdere per i numerosi stranieri in vacanza in Italia, che avranno l’opportunità di visitare gratuitamente tantissimi siti straordinari dal punto di vista storico ed artistico del nostro Bel Paese. La speranza è che ne approfittino anche gli italiani, a volte assuefatti esteticamente (o poco interessati?) agli inestimabili tesori che ci circondano.
Oltre all’ingresso gratuito in musei, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali, sono previsti moltissimi eventi, circa 2500 tra convegni, mostre, laboratori ed altro. Anche la nostra regione Marche offre tante opportunità di scoprire le ricchezze del proprio territorio, aprendo le porte a numerosi siti a volte sconosciuti ai più, ma di notevole valore. Per i nostri studenti abbiamo scelto di visitare per l’occasione San Severino Marche e Macerata. Ecco l’elenco completo dei luoghi di cultura marchigiani che saranno aperti gratuitamente ai visitatori, divisi per provincia (elenco preso dal sito del Ministero per  i Beni e per le attività Culturali):

Ancona – Archivio di Stato
Ancona -Anfiteatro Romano
Ancona -Area Archeologica e Arco di Traiano
Ancona -Area Archeologica con resti di età romana
Ancona -Museo Archeologico Nazionale delle Marche
Arcevia (AN) – Area Archeologica
Arcevia (AN) – Museo Archeologico Statale
Castelleone di Suasa (AN) – Parco Archeologico Romano di Suasa
Fabriano (AN) – Area Archeologica di Attidium
Fabriano (AN) – Deposito attrezzato opere d’arte
Numana (AN) – Antiquarium Statale
Osimo (AN) – Area Archeologica – Villa Romana
Ostra Vetere (AN) – Area Archeologica Ostra
Sassoferrato (AN) – Parco Archeologico di Sentinum
Senigallia (AN) – Rocca Roveresca
Senigallia (AN) – Museo Area archeologica “La Fenice”
Sirolo (AN) – Area Archeologica – Necropoli Picena
Suasa (AN) Domus – Museo

Ascoli Piceno – Archivio di Stato
Ascoli Piceno – Area Archeologica del Teatro Romano
Ascoli Piceno – Area Archeologica – Palazzo dei Capitani
Ascoli Piceno – Museo Archeologico Statale
Cupra Marittima (AP) – Parco archeologico di Cupra Marittima
Cupra Marittima (AP) – Località Santi- Ninfeo Romano
Falerone (AP) – Parco Archeologico Nazionale di Falerone

Fermo – Archivio di Stato
Monte Rinaldo (FM) – Area Archeologica Santuario tardo repubblicano

Cingoli (MC) – Museo Archeologico Statale
Macerata – Archivio di Stato
Matelica (MC) Area Archeologica – Villa romana
Porto Recanati (MC) – Area Archeologica di Potentia
San Severino Marche (MC) – Area Archeologica di Septempeda
Urbisaglia (MC) – Parco Archeologico di Urbs Salvia
Urbisaglia (MC) – Museo Archeologico Statale

Aqualagna (PU) – Area Archeologica con costruzioni romane della Via Flaminia
Fossombrone (PU) – Area Archeologica di Forum Sempronii
Gradara (PU) – Rocca demaniale
Pesaro (PU) – Archivio di Stato
Urbino (PU) – Galleria Nazionale delle Marche
Urbino (PU) – Museo Lapidario Statale di Urbino

 

Share

Be the first to comment on "La settimana della cultura"

Rispondi